Creators: In-Camper: Live In-Touch!

Chi sono?
Laura e Giulia: Laura vedente e Giulia non vedente. Insieme guidano e portano le persone a vivere esperienze inclusive. Sono un team formato da guide non vedenti e istruttori specializzati che saranno in grado di personalizzare ed arricchire l'esperienza a seconda dell'esigenze del cliente. Tutto questo a bordo di un camper accessibile.
Cosa fanno?
Viaggi esperienziali multisensoriali accessibili a tutti: sportivi, culturali, divulgativi. Per: giovani con disabilità (18-35 anni); persone che vogliono mettersi in gioco, con voglia di provare e conoscere nuove esperienze; persone che vogliono avvicinarsi ad attività dove prevale lo spirito di adattamento; educatori, insegnanti, terapisti, studenti, curiosi della metodologia esperienziale; enti ed associazioni che vogliono formarsi nel mondo sociale. Viaggiare in camper rappresenta una rottura con il quotidiano, una dimensione molto diversa da quella abituale: una nuova occasione per sperimentarsi! Si può descrivere il camper come un “piccolo mondo” dove per stare in armonia c'è bisogno della partecipazione di tutti. Per viaggiare insieme bisogna vivere con spirito di adattamento, diventare “equipaggio” e quindi condividere delle regole e rispettarle arrivando così alla conoscenza del gruppo: ogni partecipante ha un suo mondo da far conoscere! Il camper si muove seguendo spesso itinerari non di massa, valorizzando così luoghi ed attività spesso definiti secondari ma che offrono una visione più profonda del territorio. Attraverso incontri con proprietari di aziende e associazioni andranno a promuovere e sostenere piccole imprese per poi creare una rete di conoscenze su cui appoggiarsi nei futuri viaggi.
Impatto e trasformazione
Molti ragazzi con disabilità visiva hanno uno scarso bagaglio di esperienze personali nel mondo turistico. Il CAMPER è un ambiente circoscritto, non formale che stimola maggiormente la fantasia, i sensi, l’interesse, riscoprendo le proprie emozioni in armonia con l’ambiente. I viaggi in camper rientrano in un turismo lento e questo porta ad assimilare al meglio le attività che sono studiate appositamente per creare un esperienza multisensoriale: stimola e fa ACQUISIRE ai giovani con disabilità una presa di coscienza sulle proprie reali capacità, li fa INCURIOSIRE del mondo circostante per essere così i veri protagonisti del loro FUTURO anche durante la quotidianità di ogni giorno. I viaggi sono aperti anche a giovani istruttori o persone che si vogliono avvicinare al mondo sociale. Viaggiare insieme a ragazzi non vedenti e ipovedenti (sia clienti che formatori) li porterà in una vera FULL IMMERSION, toccando con mano le realtà che ruota intorno al mondo della disabilità sensoriale: avranno modo di acquisire aspetti teorici e pratici grazie al confronto con professionisti del campo. Il camper è un luogo piccolo piccolo in cui tanti spazi sono in comune: questo porterà a una maggiore solidarietà, conoscenza e collaborazione tra i vari componenti in maniera molto spontanea e naturale visto il contesto ludico ricreativo che si crea durante una vacanza. Incontrando altri ragazzi con una disabilità simile possono essere fonte di ispirazione o essere ispirati a loro volta: durante i viaggi ci saranno molti momenti dedicati al confronto. Le attività sono accessibili e si svolgeranno in un contesto sociale aperto appoggiandosi a istruttori e guide professioniste facendo sentire così i ragazzi inclusi in una società che spesso invece li porta ad un isolamento o ad un approccio assistenziale. L'ospite si troverà in un contesto non formale quale il camper in cui avrà modo di comprendere al meglio il concetto di condivisione e immersione totale tra gli altri viaggiatori. Con un camper ci si può immergere in modo più profondo all'ambiente. Il camper promuove il turismo e il viaggio lento per rieducare il corpo e la mente riconnettendolo al proprio bioritmo con quello della natura circostante.

Login

Powered by Apical

Il nostro team è a tua disposizione, contattaci nel modo che preferisci per realizzare insieme la tua esperienza perfetta

Phone

Email

get@apical.org