A tutto sport: tra valli e cime alla scoperta del cuore d’Italia

Item Code: 119-157
Overview DetailsTrasformazioneImpattoSicurezza Questions & Answers

Destinazione di partenza

Val Nerina – Umbria e Abruzzo

 

Durata e partecipanti

Weekend

minimo 6 massimo 15 partecipanti

Cosa farai?

1° GIORNO: CASCATA DELLE MARMORE E VALNERINA
Incontrandoci davanti al magnifico spettacolo offerto dalla Cascata delle Marmore che cade dai suoi oltre 160 metri di altezza, non abbiamo dubbi che qualcuno si chiederà dove va a finire tutta quell’acqua, la risposta l’avremo sotto gli occhi e i più coraggiosi potranno scoprirlo in un’emozionante cavalcata a bordo di un gommone da rafting* sulle acque del fiume Nera. Certamente soddisfatti della spettacolo appena visto, ci inoltreremo in Valnerina dove potremo scegliere l’attività che fa più per noi, da una divertente discesa in canoa* lungo il fiume Nera, ad uno scenografico rafting* lungo il fiume Corno, ad una escursione in bicicletta* risalendo la valle. Pernottamento in zona Norcia.
2° GIORNO: CASTELLUCCIO DI NORCIA E IL PARCO DEI MONTI SIBILLINI
Oggi partiremo alla scoperta del Parco dei Monti Sibillini, con lo splendido borgo di Castelluccio e i suoi piani. Dopo l’inevitabile visita a quel che rimane del borgo e alle numerose botteghe che propongono le specialità della zona, effettueremo due brevi ma suggestive escursioni che ci permetteranno di avere una prospettiva originale sul borgo e sui monti che lo circondano. A fine giornata ci sposteremo nella zona di Amatrice, entrando nel Parco del Gran Sasso e Monti della Laga. Se vorremo, potremo effettuare una cena-degustazione con prodotti tipici dell’area, cercando di portare il nostro contributo a quest’area così colpita dal sisma del 2016.
3°GIORNO: ALLA SCOPERTA DEL PICCOLO TIBET D’ABRUZZO: CAMPO IMPERATORE
Di buon mattino partiremo alla volta di Campo Imperatore, il più esteso e imponente altopiano dell’Appennino, conosciuto per questa sua caratteristica come il Piccolo Tibet d’Abruzzo e circondato da alcune delle cime più elevate della catena del Gran Sasso. Lungo la strada costeggeremo le acque del suggestivo lago di Campotosto. Arrivati in loco, effettueremo una breve ma scenografica escursione ai piedi del Corno Grande, arrivando a respirare, al cospetto di questi giganti, quell’atmosfera di ‘alta quota’ che è la linfa che spinge gli alpinisti di tutto il mondo alla conquista di vette sempre più alte e impegnative. Questa sensazione di libertà non ci abbandonerà neanche mentre andremo alla scoperta dell’altopiano, con le sue mandrie allo stato semibrado che hanno fatto la sua ricchezza e i suoi caratteristici laghetti e rifugi. La nostra giornata si concluderà infine con un suggestivo tramonto sulla scenografica Rocca Calascio, scelta non a caso come location di tanti film. Con le batterie cariche di ossigeno ed energie, stanchi ma appagati, saremo pronti a tornare a casa ed affrontare con il sorriso la nuova settimana.

Accomodation

Hotel e agriturismi locali

Ottieni più informazioni

Si cercherà sempre di sensibilizzare il gruppo a far attenzione a lasciare un’impronta quanto più leggera possibile del proprio passaggio sull’ambiente, cercando di preservare inalterato l'ambiente, e aiutandoli a porsi domande su quale sia l'impatto minore possibile.
Si cercherà sempre di sensibilizzare il gruppo a far attenzione a lasciare un’impronta quanto più leggera possibile del proprio passaggio sull’ambiente, cercando di preservare inalterato l'ambiente, e aiutandoli a porsi domande su quale sia l'impatto minore possibile.
Verranno rispettate le norme vigenti riguardo alla prevenzione del Covid-19.
Assicurazione medica

Ottieni informazioni

Direzione turistica

L’esperienza è supportata dalla direzione turistica di Apical srl una startup innovativa e Tour Operator ai sensi dell’art 4 comma 10 bis.

Sede legale: via Stretta 35, 25128 Brescia (BS). P.lva 03958620985 REA BS-577256I SCIA 019363 del SUAP di Milano